LE ANTICHE VIE DELLA MUSICA

Concerto di musiche e canti di giullari, trovatori e pellegrini

L??ensemble OCTAVA RIMA propone un concerto di musica antica a cavallo tra medioevo e rinascimento a partire dai trovatori attraverso le antiche vie percorse da pellegrini, soldati, compagnie di ventura, mendicanti, cavalieri e gente di malaffare e i canti e le danze che li accompagnavano, sempre in bilico tra sacro e profano.

I pezzi cantati e strumentali saranno contrappuntati da testi poetici dell??epoca.

Lo strumentario relativo al repertorio che proponiamo è costituito da strumenti ricostruiti su modelli d??epoca: ghironda, cornamuse, flauti dritti, galoubet, liuti, oud, saz, chitarra rinascimentale, tamburi, daf, cimbali e altre piccole percussioni.

Il repertorio comprende le più antiche canzoni di trovatori e trovieri (es.Kalenda Maya, a l’entrada del tens clar?); canti e danze dei pellegrini sulla via di Compostela (Dal Libre vermell de Monserrat; dal Codex Calixtinus; dal Laudario di Cortona ecc.) musiche e canti di cavalieri (estampie real ;Lamento di Tristano; Manfredina ecc. arrangiate sulla scorta del testo di T. Mc Gee Medieval instrumental dances );brani tratti da i Carmina Burana (canti in lode del vino , della taverna e dell’amore). Più recenti pezzi dell’ Ars Nova (Landini; Lorenzo da Firenze ecc) fino a passare la soglia del XVIsecolo.

This entry was posted in Medioevo e dintorni. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>