PER PIACERE LEGGERE CON PIACERE

Progetto di animazione alla lettura per i ragazzi delle scuole

Leggere un libro? Che barba! Che noia! Uffa!!!
La maggior parte dei ragazzi non trova affatto interessante e divertente leggere un libro. Perché?
Eppure leggere un racconto, una storia è quanto di più affascinante si possa fare dal momento che lascia spazio all??immaginazione e la stimola.
E?? l??atto creativo che dà linfa al nostro cervello e arricchisce la nostra vita.
Ma per i ragazzi diventa una costrizione, una forzatura, spesso imposta da insegnanti e genitori.
La responsabilità degli adulti nel non riuscire a tramandare l??amore per la pagina scritta, per le parole che scorrono sul foglio, è indubbia.

Il mio desiderio di lettrice appassionata prima e di attrice poi, è quello di provare a comunicare l??amore per il libro, a cominciare dai piccolissimi.
Quell??amore che ti fa scegliere un volume piuttosto che un altro, forse dal colore, dalla consistenza, dall??odore che emana?poi aprire la prima pagina, leggere le prime righe, venire trascinati nel suo mondo dove rivela e dischiude tutti i suoi segreti.

E?? così che calzando ??gli stivali delle sette leghe? viaggio nelle scuole proponendo incontri di animazione alla lettura per grandi e piccini, con un diverso modo di articolare il progetto in relazione all??età dei miei ascoltatori.

I PROGETTI

LA FATA DEI LIBRI
Incontri di animazione alla lettura per la scuola dell??infanzia

La ??fata dei libri? nasconde negli scaffali pieni di volumi e solo ogni tanto, quando meno la si aspetta, viene fuori con il suo bagaglio di storie e racconti.
Ai piccoli ascoltatori racconterà la storia scelta poi insieme a loro entrerà nella storia proponendo giochi e animazioni che hanno come perno ciò che si è appena ascoltato.

VI RACCONTO UNA STORIA
Incontri di animazione alla lettura per i ragazzi della scuola primaria.

Alla scuola primaria si insegna a leggere, atto così importante e meraviglioso per tutto il genere umano.

In questa fase delicata per la crescita dell??individuo, è fondamentale instaurare un buon approccio al libro e alla lettura, in quanto ciò può pregiudicare in bene o in male il suo futuro di lettore.

La mia proposta si sviluppa nel senso di rendere magico e affascinante il racconto, scegliendo anche argomenti che possano stuzzicare la fantasia dei ragazzi e la loro curiosità.
Dopo la lettura la costruzione di piccoli oggetti e un buon gioco drammatico li aiutano ad infilarsi meglio nella storia e a farla propria.

FAVOLOSI LIBRI
Incontri di animazione alla lettura per i ragazzi della scuola media

I preadolescenti, gli adolescenti sono, forse, i più restii alla lettura, per loro il libro diventa ??l??obbligo?, ??la regola imposta?, ??il comando? a cui per principio bisogna opporsi.
Ed ecco l??odio per i libri di qualsiasi tipo e natura.
In questa età così difficile è importante, a mio avviso, far capire che leggere può essere, invece, una scelta e non un obbligo, un piacere e non un supplizio a cui ci si deve sottoporre.
Il mio progetto parte dall??idea di proporre ai ragazzi dei testi particolarmente indicati per questa fascia di età e che trattino temi cari agli adolescenti in quanto li vivono sulla loro pelle come ??il bullismo? e il ??sentirsi fuori posto?.
Il libro viene presentato attraverso la lettura teatrale e attraverso giochi drammatici da fare insieme finalizzati a far emergere conflitti e ad indirizzare possibili strade di soluzioni.

This entry was posted in Altre attività, Laboratorio e animazione. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>